Rasanti

FL Zero B

Lisciatura bianca, per interni, dall'alta lavorabilità e facilità di applicazione, a base di fiore di calce idrata, leganti idraulici, inerti funzionali ed additivi specifici. Indicato quale sistema di lisciatura di intonaci cementizi premiscelati o tradizionali.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO: Il fondo su cui applicare Inprecem FL ZERO B deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere ogni tracciadi sporco, grassi, disarmanti, oli, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa compromettere una corretta adesione del materiale. Rimuovere eventuali vecchi strati di tinteggiatura. Rabottare il fondo, prima dell'applicazione del prodotto inoltre al fine di evitare ritiri è opportuno provvedere al riempimento di eventuali irregolarità del supporto. Supporti in calcestruzzo vanno prima trattati con Primer N o rasati con un rasante
della linea Inprecem.

PREPARAZIONE, LAVORAZIONE E POSA: Aggiungere la quantità di acqua indicata (13/14 litri per sacco), avendo cura di aggiungere tutta la quantità di acqua indicata alla quale aggiungere successivamente e gradualmente la polvere, miscelando con trapano elettrico a basso numero di giri per almeno 5 minuti fino all'ottenimento di un impasto omogeneo e privo di grumi. Far riposare l'impasto ottenuto per 10 minuti prima dell'applicazione.
Applicare a fracasso liscio ad almeno due mani fino all'ottenimento dello spessore opportuno e della qualità di lisciatura desiderata (spessori non superiori a 2 mm).
Prima dell'eventuale posa di rivestimenti con carta da parati è fortemente consigliato un trattamento con un Primer a solvente.

CONSUMO:1 kg c.ca per mm di spessore.AVVERTENZE:Non applicare su pareti tinteggiate. Non applicare a temperature <+ 5°C e > + 35°C. Proteggere la finitura fresca della condizioni limite (<+ 5°C e > + 35°C). Usare il prodotto allo stato originario, senza aggiunge di altri prodotti, se non previo l'indicazione del produttore. Non applicare su fondi in gesso, se non previo l'applicazione di Primer N sul fondo.

FORNITURA E CONSERVAZIONE: Fornito in sacchi di carta da 25 kg.
Conservazione per 6 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Granulometria   <1,2 mm

Massa volumica in mucchio 
della malta indurita

EN 1015-10 1390 kg/m3
Resistenza a compressione EN 1015-11 2,10 N/mm2 (CSIV)
Resistenza a flessione EN 1015-11 0,98 N/mm2
Adesione EN 1015-12 0,25 N/mm2 FP:A
Assorbimento d'acqua per capillarità EN 1015-18 0,9 kg/m2·min0,5 (W0)
Permeabilità al vapore acqueo EN 1015-19 μ=11
Conducibilità termica EN 1745:2002 0,42 W/m*K
(Valore tabulato)
Reazione al fuoco EN 13501 Classe A1
Durabilità   NPD


I dati riportati nella presente scheda sono relativi a valori riscontrati nelle prove di laboratorio (condizioni T=22°C U=65% U.R.).
Condizioni limite di cantiere potrebbero provocare alterazioni significative dei valori.


FL 1

Inprecem® FL1 è un Rasante cementizio di colore bianco per interni ed esterni, a base di leganti idraulici ed aerei di colore bianco, inerti calcarei selezionati a granulometria controllata ed additivi specifici. Indicato per la rasatura di superfici di intonaco.

Preparazione del supporto: Il fondo su cui applicare Inprecem FL1 deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere quindi ogni traccia di sporco, grassi, disarmanti, oli, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa comprometterne l’adesione.

Preparazione, lavorazione e posa: Aggiungere la quantità di acqua indicata (lt 4,5 per sacco) miscelando con miscelatore orizzontale, trapano elettrico a basso numero di giri o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Stirare come un normale rasante e proseguire a più mani fino ad ottenere lo spessore di progetto, è possibile annegare una rete in fibra di vetro alcali resistente al fine di migliorare le resistenze meccaniche. Infine finire con frattazzo di spugna o americana a secondo del tipo di finitura da ottenere. Rifinendo con frattazzo di spugna sul prodotto è possibile ottenere una finitura rustica a grana fine dal colore bianco e dall’effetto spugnato.Qualora il rasante debba essere lasciato a vista può essere effettuato un trattamento idrofobizzante con InpreSilan.

Consumo: kg 5/6 al m2

Avvertenze: Non applicare a temperature < +5°C e > + 35°C e sotto l’azione diretta della pioggia. Proteggere l’intonaco fresco dalle condizioni limite (< +5°C e > +35°C) e dalla pioggia diretta, usare il prodotto allo stato originario senza aggiunte di altri prodotti. Un eccessiva quantità di acqua riduce le resistenze meccaniche e la velocità di asciugamento.

Fornitura e conservazione: Fornito in sacchi di carta da 25 kg. Conservazione per 6 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre

Caratteristiche tecniche:

Granulometria

 

≤  0,6 mm

Massa volumica della malta indurita

EN 1015-10

1600 kg/m3 

Resistenza a compressione

EN 1015-11

3,20 N/mm2 

Resistenza a flessione

EN 1015-11

2,10 N/mm2 

Adesione

EN 1015-12

> 0,25 N/mm2 

Assorbimento d'acqua per capillarità

EN 1015-18

1,2 kg/m2·min0,5

Permeabilità al vapore acqueo

EN 1015-19

u=12

Conducibilità termica

EN 1745

0,72 W/m*k (valore tabulato) 

Reazione al fuoco

EN 13501-1

Classe A1

Durabilità

 

NPD



FL 2

Inprecem® FL2 è un Rasante cementizio di colore grigio per interni ed esterni, a base di leganti idraulici ed aerei, inerti calcarei selezionati a granulometria controllata ed additivi specifici.
Indicato per la rasatura di superfici di intonaco. 

Preparazione del supporto: Il fondo su cui applicare Inprecem FL2 deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere quindi ogni traccia di sporco, grassi, disarmanti, oli, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa comprometterne l’adesione. 

Preparazione, lavorazione e posa: Aggiungere la quantità di acqua indicata (lt 4,5 per sacco) miscelando con miscelatore orizzontale, trapano elettrico a basso numero di giri o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi.
Stirare come un normale rasante e proseguire a più mani fino ad ottenere lo spessore di progetto, è possibile annegare una rete in fibra di vetro alcali resistente al fine di migliorare le resistenze meccaniche. Infine finire con frattazzo di spugna o americana a secondo del tipo di finitura da ottenere. Rifinendo con frattazzo di spugna sul prodotto è possibile ottenere una finitura rustica a grana fine dal colore grigio e dall’effetto spugnato.
 Qualora il rasante debba essere lasciato a vista può essere effettuato un trattamento idrofobizzante con InpreSilan. 

Consumo: kg 5/6 al m2 

Avvertenze: Non applicare a temperature < +5°C e > + 35°C e sotto l’azione diretta della pioggia.
Proteggere l’intonaco fresco dalle condizioni limite (< +5°C e > +35°C) e dalla pioggia diretta, usare il prodotto allo stato originario senza aggiunte di altri prodotti.
Un eccessiva quantità di acqua riduce le resistenze meccaniche e la velocità di asciugamento. 

Fornitura e conservazione: Fornito in sacchi di carta da 25 kg.
 Conservazione per 3 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre 

Caratteristiche tecniche: 

Granulometria

 

≤  0,6 mm

Massa volumica della malta indurita

EN 1015-10

1600 kg/m3 

Resistenza a compressione

EN 1015-11

3,80 N/mm2 

Resistenza a flessione

EN 1015-11

2,20 N/mm2 

Adesione

EN 1015-12

> 0,30 N/mm2 

Assorbimento d'acqua per capillarità

EN 1015-18

1,2 kg/m2·min0,5

Permeabilità al vapore acqueo

EN 1015-19

u=12

Conducibilità termica

EN 1745

0,72 W/m*k (valore tabulato) 

Reazione al fuoco

EN 13501-1

Classe A1

Durabilità

 

NPD



FL 3

Rasante cementizio di colore bianco per interni ed esterni, a base di leganti idraulici ed aerei di colore bianco, inerti calcarei selezionati a granulometria controllata, resine in polvere ed additivi specifici. Indicato per la rasatura di superfici di intonaco, cemento cellulare.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO: Il fondo su cui applicare Inprecem FL3 deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere quindi ogni traccia di sporco, grassi, disarmanti, oli, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa comprometterne l'adesione.

PREPARAZIONE, LAVORAZIONE E POSA: Aggiungere la quantità di acqua indicata (lt 5 per sacco) miscelando con trapano elettrico a basso numero di giri o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Stirare come un normale rasante e proseguire a più mani fino ad ottenere lo spessore di progetto, è possibile annegare una rete in fibra di vetro alcali resistente al fine di migliorare le resistenze meccaniche. Finire con frattazzo di spugna o americana a secondo del tipo di finitura da ottenere. Rifinendo con frattazzo di spugna sul prodotto è possibile ottenere una finitura rustica a grana fine dal colore bianco e dall'effetto spugnato. Qualora il rasante debba essere lasciato a vista può essere effettuato un trattamento idrofobizzante con InpreSilan.

CONSUMO: kg 5/6 al m2.

AVVERTENZE: Non applicare a temperature <+5°C e >+ 35°C e sotto l'azione diretta della pioggia. Proteggere il rasante fresco dalle condizioni limite (<+5°C e >+35°C) e dalla pioggia diretta, usare il prodotto allo stato originario senza aggiunte di altri prodotti. Un'eccessiva quantità di acqua riduce le resistenze meccaniche e la velocità di asciugamento.

FORNITURA E CONSERVAZIONE: Fornito in sacchi di carta da 25 kg.
Conservazione per 6 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Granulometria   < 0,6 mm

Massa volumica in mucchio 
della malta indurita

EN 1015-10 1530 kg/m3
Resistenza a compressione EN 1015-11 9,40 N/mm2 (CSIV)
Resistenza a flessione EN 1015-11 6,30 N/mm2
Adesione EN 1015-12 > 0,90 N/mm2 FP:B
Assorbimento d'acqua per capillarità EN 1015-18 < 0,4 kg/m2·min0,5 (W1)
Permeabilità al vapore acqueo EN 1015-19 μ=21
Conducibilità termica EN 1745:2002 0,46 W/m*K (t1)
(Valore tabulato)
Reazione al fuoco EN 13501 Classe A1
Durabilità   NPD


I dati riportati nella presente scheda sono relativi a valori riscontrati nelle prove di laboratorio (condizioni T=22°C U=65% U.R.).
Condizioni limite di cantiere potrebbero provocare alterazioni significative dei valori.


FL 4

Rasante cementizio di colore grigio per interni ed esterni, a base di leganti idraulici ed aerei, inerti calcarei selezionati a granulometria controllata, resine in polvere ed additivi specifici. Indicato per la rasatura di superfici di intonaco, cemento cellulare.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO: Il fondo su cui applicare Inprecem FL4 deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere quindi ogni traccia di sporco, grassi, disarmanti, oli, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa comprometterne l'adesione.

PREPARAZIONE, LAVORAZIONE E POSA: Aggiungere la quantità di acqua indicata (lt 5 per sacco) miscelando con trapano elettrico a basso numero di giri o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. 
Stirare come un normale rasante e proseguire a più mani fino ad ottenere lo spessore di progetto, è possibile annegare una rete in fibra di vetro alcali resistente al fine di migliorare le resistenze meccaniche. Infine finire con frattazzo di spugna o americana a secondo del tipo di finitura da ottenere. 
Rifinendo con frattazzo di spugna sul prodotto è possibile ottenere una finitura rustica a grana fine dal colore grigio e dall'effetto spugnato. Qualora il rasante debba essere lasciato a vista può essere effettuato un trattamento idrofobizzante con InpreSilan.

CONSUMO: kg 5/6 al m2.

AVVERTENZE:Non applicare a temperature <+5°C e >+ 35°C e sotto l'azione diretta della pioggia. Proteggere il rasante fresco dalle condizioni limite (<+5°C e >+35°C) e dalla pioggia diretta, usare il prodotto allo stato originario senza aggiunte di altri prodotti. Un'eccessiva quantità di acqua riduce le resistenze meccaniche e la velocità di asciugamento.

FORNITURA E CONSERVAZIONE: Fornito in sacchi di carta da 25 kg.
Conservazione per 3 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Granulometria   < 0,6 mm

Massa volumica in mucchio 
della malta indurita

EN 1015-10 1560 kg/m3
Resistenza a compressione EN 1015-11 9,50 N/mm2 (CSIV)
Resistenza a flessione EN 1015-11 6,8 N/mm2
Adesione EN 1015-12 > 0,85 N/mm2 FP:B
Assorbimento d'acqua per capillarità EN 1015-18 < 0,4 kg/m2·min0,5 (W1)
Permeabilità al vapore acqueo EN 1015-19 μ=18
Conducibilità termica EN 1745:2002 0,54 W/m*K (t1)
(Valore tabulato)
Reazione al fuoco EN 13501 Classe A1
Durabilità   NPD


I dati riportati nella presente scheda sono relativi a valori riscontrati nelle prove di laboratorio (condizioni T=22°C U=65% U.R.).
Condizioni limite di cantiere potrebbero provocare alterazioni significative dei valori.


FL 5

Rasante cementizio bianco per interni ed esterni, a base di leganti idraulici ed aerei, inerti calcarei selezionati a granulometria controllata, resine in polvere ed additivi specifici. Indicato per la rasatura di superfici in calcestruzzo, cemento cellulare, intonaci, intonaci termoisolanti e come adesivo per l'incollaggio e la successiva rasatura di lastre di polistirene espanso (EPS), Neopor®,Sughero, Lana di Roccia, Lana di Vetro.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO: Il fondo su cui applicare Inprecem FL5 deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere quindi ogni traccia di sporco, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa comprometterne l'adesione.

PREPARAZIONE, LAVORAZIONE E POSA: Aggiungere la quantità di acqua indicata (lt 5,5 / 6) miscelando con trapano elettrico a basso numero di giri o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Stirare come un normale rasante e proseguire a più mani fino ad ottenere lo spessore di progetto, è possibile annegare una rete in fibra di vetro alcali resistenze al fine di migliorare le resistenze meccaniche. Infine finire con frattazzo di spugna o americana a secondo del tipo di finitura da ottenere. Rifinendo con frattazzo di spugna sul prodotto è possibile ottenere una finitura rustica a grana fine dal colore bianco e dall'effetto spugnato.

CONSUMO: Rasatura: kg 5/6 al m2. Come adesivo per lastre con la tecnica "a punti": kg 3/4 al m2. Come adesivo per lastre mediante strato uniforme: kg 4/6 al m2.

AVVERTENZE: Non applicare a temperature <+5°C e >+ 35°C e sotto l'azione diretta della pioggia. Proteggere il rasante fresco dalle condizioni limite (<+5°C e >+35°C) e dalla pioggia diretta, usare il prodotto allo stato originario senza aggiunte di altri prodotti. Un'eccessiva quantità di acqua riduce le resistenze meccaniche e la velocità di asciugamento.

FORNITURA E CONSERVAZIONE: Fornito in sacchi di carta da 25 kg. Conservazione per 6 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Granulometria   < 0,6 mm

Massa volumica in mucchio 
della malta indurita

EN 1015-10 1560 kg/m3
Resistenza a compressione EN 1015-11 16,41 N/mm2 (CSIV)
Resistenza a flessione EN 1015-11 5,81 N/mm2
Adesione EN 1015-12 > 0,90 N/mm2 FP:B
Assorbimento d'acqua per capillarità EN 1015-18 0,1 kg/m2·min0,5 (W2)
Permeabilità al vapore acqueo EN 1015-19 μ=23
Conducibilità termica EN 1745:2002 0,51 W/m*K ( t1 )
(Valore tabulato)
Reazione al fuoco EN 13501 Classe A1
Durabilità   NPD


I dati riportati nella presente scheda sono relativi a valori riscontrati nelle prove di laboratorio (condizioni T=22°C U=65% U.R.).
Condizioni limite di cantiere potrebbero provocare alterazioni significative dei valori.


FL 6

Rasante cementizio grigio di alta qualità, a base di leganti idraulici ed aerei, inerti calcarei selezionati a granulometria controllata, resine in polvere ed additivi specifici. Indicato per la rasatura di superfici in calcestruzzo, cemento cellulare, intonaci, intonaci termoisolanti e come adesivo per l'incollaggio e la successiva rasatura di lastre di polistirene espanso (EPS), NEOPOR®, Sughero, Lana di Roccia, Lana di Vetro.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO: Il fondo su cui applicare Inprecem FL6 deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere quindi ogni traccia di sporco, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa comprometterne l'adesione.

PREPARAZIONE, LAVORAZIONE E POSA: Aggiungere la quantità di acqua indicata (lt 5,5 / 6 per sacco) miscelando con trapano elettrico a basso numero di giri o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. 
Stirare come un normale rasante e proseguire a più mani fino ad ottenere lo spessore di progetto, è possibile annegare una rete in fibra di vetro alcali resistente al fine di migliorare le resistenze meccaniche. Infine finire con frattazzo di spugna o americana a secondo del tipo di finitura da ottenere. 
Rifinendo con frattazzo di spugna sul prodotto è possibile ottenere una finitura rustica a grana fine dal colore grigio e dall'effetto spugnato.

CONSUMO: Rasatura: kg 5/6 al m2.
Come adesivo per lastre con la tecnica "a punti": kg 3/4 al m2.
Come adesivo per lastre mediante strato uniforme: kg 4/6 al m2.

AVVERTENZE: Non applicare a temperature <+5°C e >+ 35°C e sotto l'azione diretta della pioggia. Proteggere il rasante fresco dalle condizioni limite (<+5°C e >+35°C) e dalla pioggia diretta, usare il prodotto allo stato originario senza aggiunte di altri prodotti. Un'eccessiva quantità di acqua riduce le resistenze meccaniche e la velocità di asciugamento.

FORNITURA E CONSERVAZIONE: Fornito in sacchi di carta da 25 kg.
Conservazione per 3 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Granulometria   < 0,6 mm

Massa volumica in mucchio 
della malta indurita

EN 1015-10 1600 kg/m3
Resistenza a compressione EN 1015-11 13,68 N/mm2 (CSIV)
Resistenza a flessione EN 1015-11 3,02 N/mm2
Adesione EN 1015-12 > 0,95 N/mm2 FP:B
Assorbimento d'acqua per capillarità EN 1015-18 0,1 kg/m2·min0,5 (W2)
Permeabilità al vapore acqueo EN 1015-19 μ=20
Conducibilità termica EN 1745:2002 0,66 W/m*K (t1)
(Valore tabulato)
Reazione al fuoco EN 13501 Classe A1
Durabilità   NPD


I dati riportati nella presente scheda sono relativi a valori riscontrati nelle prove di laboratorio (condizioni T=22°C U=65% U.R.).
Condizioni limite di cantiere potrebbero provocare alterazioni significative dei valori.


FL 7

Rasante cementizio bianco per interni ed esterni, a base di leganti idraulici ed aerei di colore bianco, inerti calcarei selezionati a granulometria controllata, resine in polvere ed additivi specifici. Indicato per la rasatura di superfici di intonaco, calcestruzzo, cemento cellulare, in tutte quelle applicazioni ove si voglia ottenere un giusto compromesso fra capacità riempitive e aspetto finale non particolarmente ruvido.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO: Il fondo su cui applicare Inprecem FL7 deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere quindi ogni traccia di sporco, grassi, disarmanti, oli, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa comprometterne l'adesione.

PREPARAZIONE, LAVORAZIONE E POSA: Aggiungere la quantità di acqua indicata (lt 5/5,5 per sacco) miscelando con trapano elettrico a basso numero di giri o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Stirare come un normale rasante e proseguire a più mani fino ad ottenere lo spessore di progetto, è possibile annegare una rete in fibra di vetro alcali resistente al fine di migliorare le resistenze meccaniche. Infine finire con frattazzo di spugna o americana a secondo del tipo di finitura da ottenere. Rifinendo con frattazzo di spugna sul prodotto è possibile ottenere una finitura rustica a grana media dal colore bianco e dall'effetto spugnato. Qualora il rasante debba essere lasciato a vista può essere effettuato un trattamento idrofobizzante con InpreSilan.CONSUMO:kg 5/6 al m2.

AVVERTENZE: Non applicare a temperature <+5°C e >+ 35°C e sotto l'azione diretta della pioggia. Proteggere il rasante fresco dalle condizioni limite (<+5°C e >+35°C) e dalla pioggia diretta, usare il prodotto allo stato originario senza aggiunte di altri prodotti. Un'eccessiva quantità di acqua riduce le resistenze meccaniche e la velocità di asciugamento.

FORNITURA E CONSERVAZIONE: Fornito in sacchi di carta da 25 kg.
Conservazione per 6 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Granulometria   < 0,8 mm

Massa volumica in mucchio 
della malta indurita

EN 1015-10 1480 kg/m3
Resistenza a compressione EN 1015-11 9,50 N/mm2 (CSIV)
Resistenza a flessione EN 1015-11 5 N/mm2
Adesione EN 1015-12 > 0,82 N/mm2 FP:B
Assorbimento d'acqua per capillarità EN 1015-18 < 0,4 kg/m2·min0,5 (W1)
Permeabilità al vapore acqueo EN 1015-19 μ=20
Conducibilità termica EN 1745:2002 0,45 W/m*K (t1)
(Valore tabulato)
Reazione al fuoco EN 13501 Classe A1
Durabilità   NPD


I dati riportati nella presente scheda sono relativi a valori riscontrati nelle prove di laboratorio (condizioni T=22°C U=65% U.R.).
Condizioni limite di cantiere potrebbero provocare alterazioni significative dei valori.


FL 8

Rasante cementizio di colore grigio per interni ed esterni, a base di leganti idraulici ed aerei, inerti calcarei selezionati a granulometria controllata, resine in polvere ed additivi specifici. Indicato per la rasatura di superfici di intonaco, calcestruzzo, cemento cellulare, in tutte quelle applicazioni ove si voglia ottenere un giusto compromesso fra capacità riempitive e aspetto finale non particolarmente ruvido.

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO: Il fondo su cui applicare Inprecem FL8 deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere quindi ogni traccia di sporco, grassi, disarmanti, oli, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa comprometterne l'adesione.

PREPARAZIONE, LAVORAZIONE E POSA: Aggiungere la quantità di acqua indicata (lt 5/5,5 per sacco) miscelando con trapano elettrico a basso numero di giri o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Stirare come un normale rasante e proseguire a più mani fino ad ottenere lo spessore di progetto, è possibile annegare una rete in fibra di vetro alcali resistente al fine di migliorare le resistenze meccaniche. Infine finire con frattazzo di spugna o americana a secondo del tipo di finitura da ottenere. Rifinendo con frattazzo di spugna sul prodotto è possibile ottenere una finitura rustica a grana media dal colore grigio e dall'effetto spugnato. Qualora il rasante debba essere lasciato a vista può essere effettuato un trattamento idrofobizzante con InpreSilan.CONSUMO:kg 5/6 al m2.

AVVERTENZE: Non applicare a temperature <+5°C e >+35°C e sotto l'azione diretta della pioggia. Proteggere il rasante fresco dalle condizioni limite (<+5°C e >+35°C) e dalla pioggia diretta, usare il prodotto allo stato originario senza aggiunte di altri prodotti. Un'eccessiva quantità di acqua riduce le resistenze meccaniche e la velocità di asciugamento.

FORNITURA E CONSERVAZIONE: Fornito in sacchi di carta da 25 kg.
Conservazione per 6 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Granulometria   < 0,8 mm

Massa volumica in mucchio 
della malta indurita

EN 1015-10 1540 kg/m3
Resistenza a compressione EN 1015-11 9,50 N/mm2 (CSIV)
Resistenza a flessione EN 1015-11 4,90 N/mm2
Adesione EN 1015-12 > 0,80 N/mm2 FP:B
Assorbimento d'acqua per capillarità EN 1015-18 < 0,4 kg/m2·min0,5 (W1)
Permeabilità al vapore acqueo EN 1015-19 μ=17
Conducibilità termica EN 1745:2002 0,51 W/m*K (t)
(Valore tabulato)
Reazione al fuoco EN 13501 Classe A1
Durabilità   NPD


I dati riportati nella presente scheda sono relativi a valori riscontrati nelle prove di laboratorio (condizioni T=22°C U=65% U.R.).
Condizioni limite di cantiere potrebbero provocare alterazioni significative dei valori.


FL 11

Rasante cementizio di colore bianco per interni ed esterni, a base di leganti idraulici ed aerei di colore bianco, inerti calcarei selezionati a granulometria controllata, resine in polvere ed additivi specifici. Indicato per la rasatura di superfici di intonaco, calcestruzzo, cemento cellulare, in tutte quelle applicazioni ove è richiesta un elevata capacità riempitiva della rasatura (massimo cm 1 per mano).

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO: Il fondo su cui applicare Inprecem FL11 deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere quindi ogni traccia di sporco, grassi, disarmanti, oli, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa comprometterne l'adesione.

PREPARAZIONE, LAVORAZIONE E POSA: Aggiungere la quantità di acqua indicata (lt 5 per sacco) miscelando con trapano elettrico a basso numero di giri o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. 
Stirare come un normale rasante e proseguire a più mani fino ad ottenere lo spessore di progetto, è possibile annegare una rete in fibra di vetro alcali resistente al fine di migliorare le resistenze meccaniche. Infine finire con frattazzo di spugna o americana a secondo del tipo di finitura da ottenere. 
Rifinendo con frattazzo di spugna sul prodotto è possibile ottenere una finitura rustica a grana grossa dal colore bianco e dall'effetto spugnato.Qualora si voglia ottenere una finitura più fine è possibile finire con un rasante Inprecem FL3/FL4/FL5/FL6. Qualora il rasante debba essere lasciato a vista può essere effettuato un trattamento idrofobizzante con InpreSilan.

CONSUMO: kg 5/6 al m2.

AVVERTENZE: Non applicare a temperature <+5°C e >+35°C e sotto l'azione diretta della pioggia. Proteggere il rasante fresco dalle condizioni limite (<+5°C e >+35°C) e dalla pioggia diretta, usare il prodotto allo stato originario senza aggiunte di altri prodotti. Un'eccessiva quantità di acqua riduce le resistenze meccaniche e la velocità di asciugamento.

FORNITURA E CONSERVAZIONE: Fornito in sacchi di carta da 25 kg.
Conservazione per 6 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Granulometria   < 1,2 mm

Massa volumica in mucchio 
della malta indurita

EN 1015-10 1530 kg/m3
Resistenza a compressione EN 1015-11 9,50 N/mm2 (CSIV)
Resistenza a flessione EN 1015-11 5,10 N/mm2
Adesione EN 1015-12 1,25 N/mm2 FP:B
Assorbimento d'acqua per capillarità EN 1015-18 < 0,4 kg/m2·min0,5 (W1)
Permeabilità al vapore acqueo EN 1015-19 μ=19
Conducibilità termica EN 1745:2002 0,49 W/m*K
(Valore tabulato)
Reazione al fuoco EN 13501 Classe A1
Durabilità   NPD


I dati riportati nella presente scheda sono relativi a valori riscontrati nelle prove di laboratorio (condizioni T=22°C U=65% U.R.).
Condizioni limite di cantiere potrebbero provocare alterazioni significative dei valori.


FL 12

Rasante cementizio di colore grigio per interni ed esterni, a base di leganti idraulici ed aerei, inerti calcarei selezionati a granulometria controllata, resine in polvere ed additivi specifici. Indicato per la rasatura di superfici di intonaco, calcestruzzo, cemento cellulare, in tutte quelle applicazioni ove è richiesta un elevata capacità riempitiva della rasatura (massimo cm 1 per mano).

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO: Il fondo su cui applicare Inprecem FL12 deve essere pulito e privo di parti friabili, rimuovere quindi ogni traccia di sporco, grassi, disarmanti, oli, polveri inconsistenti o qualsiasi altro fattore che possa comprometterne l'adesione.

PREPARAZIONE, LAVORAZIONE E POSA: Aggiungere la quantità di acqua indicata (lt 5 per sacco) miscelando con trapano elettrico a basso numero di giri o a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Stirare come un normale rasante e proseguire a più mani fino ad ottenere lo spessore di progetto, è possibile annegare una rete in fibra di vetro alcali resistente al fine di migliorare le resistenze meccaniche. Infine finire con frattazzo di spugna o americana a secondo del tipo di finitura da ottenere. Rifinendo con frattazzo di spugna sul prodotto è possibile ottenere una finitura rustica a grana grossa dal colore grigio e dall'effetto spugnato. Qualora si voglia ottenere una finitura più fine è possibile finire con un rasante Inprecem FL3/FL4/FL5/FL6. Qualora il rasante debba essere lasciato a vista può essere effettuato un trattamento idrofobizzante con InpreSilan.

CONSUMO: kg 5/6 al m2.AVVERTENZE:Non applicare a temperature <+5°C e >+35°C e sotto l'azione diretta della pioggia. Proteggere il rasante fresco dalle condizioni limite (<+5°C e >+35°C) e dalla pioggia diretta, usare il prodotto allo stato originario senza aggiunte di altri prodotti. Un eccessiva quantità di acqua riduce le resistenze meccaniche e la velocità di asciugamento.

FORNITURA E CONSERVAZIONE: Fornito in sacchi di carta da 25 kg.
Conservazione per 6 mesi in luogo asciutto e ventilato ed in confezioni integre.

CARATTERISTICHE TECNICHE:

Granulometria   < 1,2 mm

Massa volumica in mucchio 
della malta indurita

EN 1015-10 1490 kg/m3
Resistenza a compressione EN 1015-11 9,60 N/mm2 (CSIV)
Resistenza a flessione EN 1015-11 5,00 N/mm2
Adesione EN 1015-12 1,20 N/mm2 FP:B
Assorbimento d'acqua per capillarità EN 1015-18 < 0,4 kg/m2·min0,5 (W1)
Permeabilità al vapore acqueo EN 1015-19 μ=16
Conducibilità termica EN 1745:2002 0,46 W/m*K
(Valore tabulato)
Reazione al fuoco EN 13501 Classe A1
Durabilità   NPD


I dati riportati nella presente scheda sono relativi a valori riscontrati nelle prove di laboratorio (condizioni T=22°C U=65% U.R.).
Condizioni limite di cantiere potrebbero provocare alterazioni significative dei valori.


News


Chiusura Estiva

Informiamo i nostri Clienti che saremo chiusi per Ferie dall'11 al 19 Agosto 2017.

Buone vacanze.


INPRECEM DAY - Parliamo d'innovazione in Edilizia

- Sistemi cappotto e soluzioni per l’isolamento INPRECEM
- Nuova malta da ripristino INPREREPAIR RIPRISTINA E RASA
- Aggrappante INPREBOND.
Sabato 27 maggio 2017...


ANZALONE GESSI S.r.l.

Contrada Scarlata S.N. - San Cataldo (CL)
P. Iva 01316670858
Tel/fax 0934 573232 - mob. 339 8824614
www.anzalone-gessi.it - www.inprecem.it - www.inprelime
info@anzalone-gessi.it

Website by Segnali - Copyright © 2015-2017